Skip to main content

L'Angelo e la Mosca

Commenti sul teatro di grandi Mistici

Conferenza-spettacolo a cura di Massimiliano Civica

L'Angelo e la Mosca

La storia di Antigone in un Racconto-Laboratorio per le nuove generazioni
Progetto per bambini di 8-14 anni a cura di Collettivo Progetto Antigone
Alice Bescapè – Lombardia, Patrizia Camatel – Piemonte, Sara Canu – Sardegna,
Barbara Caviglia – Valle d’Aosta, Mariangela Celi – Abruzzo, Renata Falcone – Calabria,
Milena Fois – Liguria, Antonella Iallorenzi – Basilicata, Simona Malato – Sicilia,
Renata Palminiello – Toscana, Micaela Piccinini – Marche, Soledad Rivas -Trentino Alto Adige, Valentina Rivelli – Friuli Venezia Giulia, Patrizia Romeo – Lazio, Agnese Scotti – Emilia Romagna, Rosanna Sfragara – Veneto, Serenella Tarsitano – Campania, Caterina Valente – Puglia,
Giada Melley – Parigi

Ideazione e drammaturgia: Renata Palminiello, Letizia Quintavalla, Patrizia Romeo, Agnese Scotti, Rosanna Sfragara collaborazione Marina Olivari
Direzione artistica e regia: Letizia Quintavalla
Con: Simona Malato

Racconti, facezie e buffi indovinelli sono sempre stati utilizzati dai grandi Maestri dell’Occidente e dell’Oriente per “contrabbandare” insegnamenti profondi, per aprire il cuore degli uomini ad una comprensione più elevata della realtà, per svelare ciò che c’è oltre il nostro abituale modo di vedere le cose.
I racconti del Baal Shem Tov e dei Rebbe dello Chassidismo, le storie dei Sufi e le poesie di Jalal al-Din Rumi, gli indovinelli dello Zen e le parabole di Jesù nei Vangeli Apocrifi serviranno per provare ad illustrare e spiegare aspetti, comportamenti e situazioni del mondo del Teatro e dei suoi protagonisti.
“Che c’entra la Mistica col Teatro?”, è la domanda che risuona il questa conferenza-spettacolo.

Torna